Beppe Viola - Polisportiva Carso in finale contro la Romulea

di Matteo Ferri
articolo letto 335 volte
Foto

Seconda finale in poco più di un mese per i Giovanissimi della Polisportiva Carso. I ragazzi di Rossi vincono di misura contro l'Aurelio Fiamme Azzurre e raggiungono la Romulea nella finale del Torneo Beppe Viola. A decidere il match la rete di Vanini al 12' della ripresa, con l'attaccante che ha lasciato partire un bolide di destro imprendibile per Massimino. I romani, autori di una prova prettamente difensiva nel primo tempo, non riescono a cambiare passo nonostante lo svantaggio e, anzi, rischiano di capitolare ancora ma Maglione sbaglia di testa e Gambioli, poco prima dello scadere, si fa ipnotizzare dall'estremo difensore dopo essere partito verso l'area da solo. Mercoledì prossimo, alle ore 19, la finalissima di un torneo che, giunto alla 34esima edizione, ha visto la sola Pro Cisterna, nel'98, trionfare tra le formazioni pontine.

POLISPORTIVA CARSO – AURELIO FIAMME AZZURRE  1 – 0

Marcatore: 12'st Vanini

Pol.Carso: Fieramonti, Tullio, Di Razza, Agostini, Ilardi, Reginaldi, Vincenzi, Maglione, Vanini, Turchet, Consoli.  A disp.: Di Sessa, Lambiase, Bianchi, Bigolin, Gambioli, Renzini, Canini. All.: Rossi

Aurelio F.A.: Massimino, Mauro, La Monarca, Palumbo, Pellillo, Cassutti, Cinque, Ioli, Conte, Vio, Massaroni. A disp.: Del Villano, Buono, Tataru, Di Domenico, Gabrielli. All.: Maistrello

Arbitro: Petrov di Roma 1

Note: Ammoniti: Pellillo (AFA) Rec.: 2′ pt, 3′ st


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI