Rolando: "A Latina annata difficilissima che mi resta come esperienza"

di Marco Ferri
articolo letto 435 volte
Foto

Giornata di presentazione ufficiale per Gabriele Rolando con la maglia del Palermo. L'ex esterno del Latina (23 presenze e una rete, a Cesena nel giorno del suo esordio assoluto in Serie B, nella scorsa stagione), arrivato in rosanero in prestito con diritto di riscatto alla Sampdoria, ha parlato anche della sua esperienza in nerazzurro: "Per me arrivare qua è un'occasione importantissima, vengo dalla gavetta e ruberò qualsiasi cosa in allenamento ai miei compagni. L'obiettivo è collettivo, quello di far bene. Se arrivano anche i gol, ancora meglio. L'anno scorso quella di Latina è stata un'annata difficilissima, mi resta come esperienza. Ora penso solo al campo e a fare bene, fuori dal campo ci penseranno gli altri. I ballottaggi poi ci sono ovunque, in una squadra con obiettivi importanti deve essere così. Non ho paura e sono a disposizione". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI