SEZIONI NOTIZIE

Latina, Cardella: "Volevo fin da subito questa maglia. Non farò promesse"

di Matteo Ferri
Vedi letture
Foto

Prima conferenza stampa in maglia nerazzurra per Federico Cardella, nuovo attaccante del Latina. L'ex bomber del Ladispoli è stato presentato oggi nella sala stampa dello stadio 'Francioni'. Queste le sue parole, raccolte da tuttolatina.com

A 25 anni che cosa rappresenta per te Latina?
Latina per me deve essere un punto di partenza e magari, chissà, anche di arrivo. Ho scelto questa società perché fin da subito ho sentito dentro di me una forte voglia di venire qui e indossare la maglia, oltre che di raggiungere il professionismo. L'obiettivo che mi sono prefissato è di migliorare, non faccio promesse sugli obiettivi di squadra ma posso assicurare che darò il cento per cento in ogni partita.

Fare bene a Ladispoli è più facile che a Latina.
Ne sono consapevole, Latina è una società che in D c'è stata pochi anni perché ha sempre militato in categorie superiori. La piazza pretende molto, a Ladispoli c'era una serenità differente anche di fronte alle sconfitte mentre qui i tifosi e la società pretendono molto ed è giusto così perché il Latina merita di stare in categorie superiori.

Ripetere i 19 gol di Ladispoli non è facile, cosa ti aspetti?
Giocare in una squadra forte come il Latina ti dà più possibilità di fare gol. Però sapere che la città, i tifosi e la società pretendono tanto può creare qualche difficoltà in più. Io non mi pongo obiettivi, spero di fare più gol dell'anno scorso e sono consapevole che per me questa stagione deve essere quella della conferma. Io devo dare il mio contributo per salire della categoria.

Quali sono le tue caratteristiche?
Io fino a tre anni fa giocavo esterno a destra perché sono mancino e mi piaceva rientrare. Nelle ultime stagione mi hanno spostato al centro ma non sono il tipo di attaccante che sta fermo e aspetta. Mi piace venire incontro all'azione e dare una mano ai compagni a fare gol. Preferisco fare cinque gol in meno ma permettere ai compagni di farne dieci più.

Quale può essere la chiave tattica per esprimerti al meglio?
Conosco Cunzi e Corsetti e so che amano giocare esterni d'attacco. Il modulo lo deciderà il mister ma sarà indifferente perché saremo noi a doverci adattare, lui ci metterà nelle condizioni migliori e con la disposizione tattica migliore in base all'avversario. L'importante è dare il massimo sempre.


Altre notizie
Venerdì 23 Agosto 2019
15:00 Primo Piano Coppa Italia - Latina-Aprilia Racing Club: arbitra Ancora
Giovedì 22 Agosto 2019
16:10 Serie D Ostiamare, Scudieri: "Latina all'esordio? Nelle prime 5 giornate ci mancano solo Barcellona e Real Madrid"
Mercoledì 21 Agosto 2019
15:45 Primo Piano Terracciano risponde a Ciriello: "Non è stato confermato per scelta tecnica"
Lunedì 19 Agosto 2019
11:30 Primo Piano Coppa Italia Serie D - I risultati del turno preliminare
Domenica 18 Agosto 2019
13:00 Primo Piano Ciriello, addio al veleno: "Ho fatto un ottimo lavoro, a differenza di altri..."
Venerdì 16 Agosto 2019
21:00 Settore Giovanile Juniores Nazionali - Il Latina non conferma il tecnico Ciriello
Martedì 13 Agosto 2019
17:00 Primo Piano Serie D, i calendari: il Latina apre a Ostia e chiude ad Aprilia
Lunedì 12 Agosto 2019
21:14 Primo Piano Coppa Italia Serie D: derby Latina-Aprilia Racing Club al primo turno 20:00 Primo Piano Juniores Nazionali - Latina ancora nel Girone H, tre le novità
Venerdì 9 Agosto 2019
13:54 Serie D Serie D 2019/2020, Latina nel girone G: le avversarie dei nerazzurri
Lunedì 22 Luglio 2019
19:30 Calciomercato Latina, a centrocampo arriva l'ex Pisa Sanseverino
Giovedì 18 Luglio 2019
19:00 Calciomercato Latina, preso il terzino sinistro Grimaldi, ex Castrovillari
Mercoledì 17 Luglio 2019
20:00 News Latina, il 22 al via il ritiro. I nerazzurri disputeranno cinque amichevoli 19:30 Calciomercato Latina, Tinti lascia la Ternana e si trasferisce definitivamente in nerazzurro
Martedì 16 Luglio 2019
20:00 Calciomercato Latina, arriva il rinnovo per Ranellucci, Galasso e Atiagli 19:30 Calciomercato Latina, ufficiale l'arrivo del brasiliano Thiago Cazè da Silva
Lunedì 15 Luglio 2019
18:00 Interviste Latina, Germano: "Veneziani è andato via. Tra i pali c'è Ciulla in prova" 17:45 Interviste Latina, Cardella: "Volevo fin da subito questa maglia. Non farò promesse" 17:40 Interviste Latina, Corsetti: "Arrivo con dieci anni di ritardo. La D si vince correndo"
Domenica 14 Luglio 2019
13:00 Interviste Di Emma: "A Latina due anni fantastici, la nuova società non mi ha cercato"