SEZIONI NOTIZIE

L'eccessiva pressione che grava sui nerazzurri

di Vincenzo Abbruzzino
Vedi letture
Foto

Il confronto tra Latina e Lanusei ha detto molto più di quanto non faccia intendere il suo contenuto tecnico, illuminato dal capolavoro di Corsetti, lampo accecante nel buio di una cronaca svilita dall'appuntare soltanto conclusioni velleitarie. E ciò che la partita ha detto non ha però sempre un suono gradevole all’orecchio del tifoso nerazzurro.

La prima amara considerazione è sotto l'occhio di tutti, offerta com'è dalla lettura della classifica, laddove il Latina appare già doppiato dalla Turris, 12 punti contro 5. È senz’altro esagerato considerare la stagione chiusa prima ancora di iniziare realmente, ma è altrettanto vero che i numeri ad oggi non fanno bene al cuore dei supporter e nemmeno alla serenità dell’ambiente. A parziale consolazione, c’è da dire che la graduatoria dei nerazzurri è a oggi in buona parte figlia degli episodi, vedi il corner inesistente da cui è scaturito il pareggio dell’Ostiamare, vedi il rosso a Del Duca contro il Lanusei, ricorda il rigore negato a Cassino.

Sul piano tattico, Di Napoli domenica se l’è giocata meglio del suo collega Gardini, il quale nonostante un Latina ad una sola punta, non s’è discostato dall’iniziale disposizione della retroguardia, lasciando un paio di giocatori a difesa del nulla. Rimasto in 10, il tecnico nerazzurro ha invece dapprima optato per il prudente 5-3-1, esponendosi al rischio di lasciare campo all’avversario, concedendogli l’opportunità di una libertà eccessiva (che non c’è stata) sulle corsie esterne. Nella ripresa, con il Lanusei più rapido nel palleggio, Di Napoli ha ritrovato il 4-4-1, modulo che gli avrebbe dovuto garantire di anticipare il contrasto alla manovra avversaria. Un teorema che non ha trovato applicazione per l’incapacità del Latina di uscire dalla propria trequarti e di impedire che la pressione avversaria si trasformasse in assedio. In questo frangente, al Latina è mancato il giocatore forte nell’uno contro uno, in grado quindi di “mascherare” l’inferiorità numerica. Oltretutto, mentre Curzi ha fatto quel che ha potuto, sopperendo con la rapidità al deficit fisico rispetto ai centimetri degli avversari, non altrettanto utile s’è rivelato Cardella che ha difeso poco o niente il pallone, nonostante ne avesse i mezzi fisici.

Un’ultima considerazione la suggerisce la statistica:  è la terza volta (su 4) che il Latina non riesce a difendere il vantaggio, era già successo a Ostia e  Cassino. E qui torna d’obbligo il richiamo all’eccessiva pressione che grava sui nerazzurri, forse.

Altre notizie
Martedì 19 Novembre 2019
09:50 Serie D Pro Calcio Tor Sapienza, si dimette Anselmi
Lunedì 18 Novembre 2019
12:45 Primo Piano Girone G 2019/2020 - Classifica marcatori dopo la 12^ giornata: Corsetti aggancia Longo al comando
Domenica 17 Novembre 2019
17:06 Primo Piano Latina, Maurizi: "Vittoria netta, bene i giovani. Mi preoccupa l'aereo..." 16:32 Primo Piano Serie D 2019/2020, Girone G - Risultati e marcatori 12^ giornata
Venerdì 15 Novembre 2019
15:20 Le partite Arzachena-Latina, fischia Colaninno
Mercoledì 13 Novembre 2019
13:00 Editoriale di: Vincenzo Abbruzzino Maurizi, un'esperienza in crescendo
Lunedì 11 Novembre 2019
00:00 Serie D Girone G 2019/2020 - Classifica marcatori dopo la 11^ giornata: Longo balza in testa
Domenica 10 Novembre 2019
21:00 Serie D Latina-Nuova Florida, Maurizi: "I risultati aiutano a costruire la mentalità. Ora sta a noi trascinare l'ambiente" 19:00 Serie D Serie D 2019/2020, Girone G - Risultati e marcatori 11^ giornata
Sabato 9 Novembre 2019
17:00 Serie D Al Lanusei il derby col Latte Dolce Sassari: Caruso stende la capolista al 92' 15:30 Le partite Latina-Team Nuova Florida, info biglietti 14:30 Le partite Latina-Team Nuova Florida, fischia Gianluca Catanzaro 14:20 Serie D Latina-Team Nuova Florida: cinque assenti tra i nerazzurri. Torna Menegat 14:00 Serie D Latina-Team Nuova Florida, Maurizi: "Dobbiamo acquisire mentalità per diventare squadra"
Giovedì 7 Novembre 2019
19:05 Serie D UFFICIALE - Latina, firma l'ex Catania Sergio Garufi
Martedì 5 Novembre 2019
09:00 Serie D Girone G 2019/2020 - Classifica marcatori dopo la 10^ giornata: Corsetti avvicina la vetta
Domenica 3 Novembre 2019
19:10 Serie D Latina, Maurizi: "Per diventare grandi non ci possiamo accontentare del pareggio" 16:30 Serie D Serie D 2019/2020, Girone G - Risultati e marcatori 10^ giornata
Venerdì 1 Novembre 2019
20:00 Serie D Latina, Marcello Di Giuseppe è il nuovo direttore sportivo
Martedì 29 Ottobre 2019
00:00 Editoriale di: Vincenzo Abbruzzino Poche idee ma confuse: il Latina e la svolta che non c'è